GdL Turismo


snai-madonie-logo


Incontri ed elaborazioni del Gruppo di lavoro:
#
#
#



lenteALTRE INDAGINI E MATERIALI DI APPROFONDIMENTO CORRELATI                



libro-ecomuseiGLI ECOMUSEI

La Strategia d’area che si sta mettendo a punto, ha puntato fin dalla elaborazione delle linee guida preliminari, sullo sviluppo del turismo naturalistico e culturale, orientamento che viene sostenuto dalla scelta di sperimentare una DMC – Destination Management Community che faccia leva sulla ricchezza di opportunità di relazioni con le comunità locali, depositarie di saperi e conoscenze capaci di trasformare il tempo di una vacanza in un’esperienza indimenticabile da raccontare.

In quest’ottica assumerà un ruolo centrale l’Ecomuseo delle Madonie, il quale attraverso le sue mappe di comunità, contribuirà a costruire nuove forme di narrazione di un territorio antico e unico, dove recuperare il ritmo lento della vita nella natura e coltivare il piacere del viaggio e del ritorno.

L’ecomuseo è una strategia partecipata volta a favorire processi di sviluppo territoriale attraverso la reinterpretazione “sostenibile” di particolari aspetti del patrimonio, in grado di cogliere il dinamismo produttivo e culturale delle comunità locali. Nel volume “Gli ecomusei. Una risorsa per il futuro“, si confrontano sul progetto ecomuseale Giuseppe Reina dell’Università di Catania, curatore del volume, e altri esperti, tra cui Hugues de Varine, già direttore internazionale di ICOM e fondatore degli ecomusei.

band-itaIn Italia sono numerose le esperienze locali di istituzione di ecomusei: il testo che segue rappresenta un primo strumento, frutto di un confronto e di momenti di incontro realizzati a più riprese da alcuni ecomusei Italiani, verso la costruzione di una RETE NAZIONALE DEGLI ECOMUSEI.


reg_siciliana_stemmaCon la Legge Regionale n.16 del 2 luglio 2014, anche la Regione Siciliana si è dotata di uno strumento legislativo per la disciplina degli ecomusei.


In queste settimane (novembre 2016) la Regione sta procedendo alla definizione dei criteri e dei requisiti minimi per il riconoscimento della qualifica di Ecomuseo.