Asfo

 


Promozione e patrocinio libere Associazioni Fondiarie (AsFo) nel territorio dell’Area Interna Madonie – Convocazione incontro

*** DATA INCONTRO SLITTATTA ***

 

***ATTENZIONE: a causa di un sopraggiunto ed inderogabile impegno da parte di un componente della delegazione del CREA, l’incontro previsto per il 21 febbraio viene necessariamente spostato al 28 febbraio p.v. alle ore 16,00 e si terrà sempre a Castelbuono presso il Chiostro di San Francesco***

A seguito di alcune precedenti iniziative ed, in particolare, di una visita di campo svoltasi nei giorni 24 e 25 luglio u.s., il CREA ha ritenuto di avviare nelle Madonie una prima sperimentazione di costituzione di AsFo sulla filiera della Manna.

Si invitano pertanto i Sindaci e i Presidenti dei Consigli Comunali dei Comuni dell’Area Interna Madonie a partecipare all’incontro operativo che si terrà il 21 febbraio 28 febbraio p.v. alle ore 16,00 a Castelbuono presso il Chiostro di San Francesco.

In vista di tale incontro Sindaci e Presidenti dei Consigli Comunali sono invitati ad effettuare le necessarie attività di indagine per verificare le disponibilità di mettere nella disponibilità dell’AsFo terreni comunali eleggibili alla coltivazione della manna, nonché ad informare e coinvolgere i proprietari terrieri a partecipare all’incontro del 21 febbraio 28 febbraio.

Segue il testo completo della nota SoSviMa Prot. 472 del 20.01.2019.

Le Associazioni Fondiarie – positivamente sperimentate in alcuni territori montani del Piemonte – costituiscono uno strumento partecipativo di ricomposizione fondiaria di terreni incolti e/o malcoltivati che gli associati pubblici e privati conferiscono ai fini di una gestione razionale affidata a operatori territoriali sulla base di un Piano di Gestione condiviso.

Per un approfondimento sulle Associazioni Fondiarie è possibile consultare questo articolo pubblicato su: Agriregionieuropa anno 13 n°49, Giu 2017.